Festa della Repubblica, Alessandra Mussolini contro Fico

Anche la nipote del duce all’attacco del presidente della Camera

Anche Alessandra Mussolini va all’attacco del presidente della Camera Roberto Fico, dopo che il grillino aveva voluto dedicare la Festa della Repubblica anche a “migranti e rom”. L’ex europarlamentare di Forza Italia ha scritto su Twitter: «Il Presidente della Camera dei deputati #Fico ha dedicato la #festadellarepubblicaitaliana – come fosse una canzone – anche a migranti e rom che della nostra Repubblica gliene frega meno di mezzo cacchio».

A scatenare la reazione della Mussolini sono state le parole di Fico che, prima della parata ai Fori imperiali, si era detto d’accordo con la scelta del tema dell’inclusione per le celebrazioni del 2 giugno: «Oggi è la festa di tutti quelli che si trovano sul nostro territorio, è dedicata ai migranti, ai rom, ai sinti, che sono qui ed hanno gli stessi diritti».

Contro Fico, considerato tra i più a sinistra nel M5s, era andato il ministro dell’Interno Matteo Salvini che aveva dichiarato: «Le parole di Fico mi fanno girare le scatole e sono un torto a chi ha sfilato oggi. C’è gente che rischia la vita per gli italiani. Di legalità ce ne è poca nei campi rom».

Ancora più duro era stato il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia, Francesco Lollobrigida, che aveva twittato: «Fico dedica la festa del #2giugno “a migranti e rom”. Ma Vaffa….. all’uomo, non alla Istituzione che disonora con queste parole».

https://twitter.com/FrancescoLollo1/status/1135110722524975105?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1135110722524975105%7Ctwgr%5E393039363b74776565745f6d65646961&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.open.online%2F2019%2F06%2F02%2Ffesta-della-repubblica-il-capogruppo-alla-camera-di-fratelli-ditalia-risponde-a-fico-con-un-vaffa%2F

Leggi anche: