«Prossime ore saranno decisive», la profezia del grillino Fraccaro – Il video

Dopo la riunione con alcuni esponenti leghisti, il ministro 5 Stelle non boccia totalmente l’emendamento presentato dalla Lega: «Non era previsto, valuteremo»

«Quello che voteremo sarà frutto del lavoro di queste ore» così il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro spiega la posizione del Movimento 5 Stelle nei confronti dell’emendamento presentato dalla Lega al decreto Sblocca cantieri. Un posizione definitiva per i 5 Stelle ancora non c’è, spiega Fraccaro: «L’emendamento della Lega non era previsto. Valuteremo», mentre il partito di Salvini insiste nel volere sospendere il codice degli Appalti per due anni.

Questa mattina c’è stata una riunione tra i capigruppo di Lega e 5 Stelle del Senato, e alcuni esponenti della maggioranza, proprio su questo tema. Assenti i due vice-premier: uno impegnato nella campagna elettorale in Emilia-Romagna, l’altro al ministero dello Sviluppo Economico. Un richiamo era arrivato anche dal presidente del Consiglio Conte: «Il super-emendamento della Lega, rischia di creare il caos».