Pride month 2019 – Quali battaglie combatte oggi la comunità LGBTQ+

di OPEN

Quattro ragazz*, quattro storie per indagare le evoluzioni e i punti fissi della comunità LGBTQ+ e delle sue battaglie nel corso degli anni

Giugno è il Pride Month, il mese dei gay pride in cui la comunità LGBTQ+ celebra la propria libertà con cortei in molte le città del mondo. La scelta del mese non è affatto casuale: risalgono al giugno 1969 i moti di Stonewall, i violenti scontri tra gruppi di attivisti in rivolta contro i raid omofobi della polizia a New York.

La testimonianza di Irene

Com’è cambiata la comunità LGBTQ+ in questi decenni e quali sono le battaglie che combatte ancora oggi? Lo abbiamo chiesto a quattro ragazz* che ci hanno risposto attraverso le loro esperienze.

Oggi vi proponiamo la storia di Irene, 32 anni, psicologa.

Leggi anche: