Rissa e coltellate a un matrimonio. Tra gli invitati anche il ministro Trenta

Una lite tra due camerieri, che stavano lavorando in un ristorante di Rocca di Papa, è degenerata

Accoltellamento tra due persone in un ristorante di Rocca di Papa, alle porte di Roma, dove si stava svolgendo una cena nuziale. Al matrimonio c’era anche il ministro della Difesa Elisabetta Trenta, la cui scorta è intervenuta. L’episodio risale alle 18.00 di ieri.

Gli invitati erano a bordo piscina per l’aperitivo, quando due camerieri (di 45 e 21 anni) hanno iniziato a litigare violentemente. Poi il più anziano dei due avrebbe colpito con un coltello all’addome il collega. Alla base della lite ci sarebbero motivi lavorativi.

Dopo l’intervento dei carabinieri il 45enne è stato fermato e si trova agli arresti domiciliari. Il 21enne è stato portato con l’elisoccorso all’ospedale San Camillo di Roma.

Leggi anche: