Il sondaggio di Luca Bizzarri diventato virale: «E tu faresti il presidente del Consiglio?»

Il comico genovese si è lasciato andare alla provocazione via social. Da ieri si sono stati raccolti quasi 14 mila voti

Un tweet diventato virale che recita: «Rispondi sincero: tu, uomo o donna, che hai dai 30 ai 60, sei mediamente colto, mediamente scolarizzato, mediamente realizzato, faresti mai il Presidente del Consiglio? Da domani, comandi tu. Con questa politica, questa situazione economica, questi partiti, tu lo faresti?».

Lo ha scritto Luca Bizzarri, lanciando un sondaggio informale. Complici le Consultazioni, il totonomi, la cronaca politica e la crisi di Governo, il comico genovese si è lasciato andare alla provocazione. Sui social il sondaggio è esploso.

Pubblicato solo 24 ore fa, ha raccolto già 14 mila voti. Tra le due fazioni, -ovvero quella del “sì” e del “no” – sembra non esserci partita: l’82% dei votanti ha escluso ogni possibilità di andare alla guida del Governo.

Un timido 18% si è invece reso disponibile come futuro presidente del Consiglio. Il post è stato ritwittato quasi 150 volte e ha ricevuto circa 600 like. L’utente Paolo De Cian dice a Bizzarri: «Neppure il sindaco di un comune di 500 abitanti, figuriamoci il Premier…»; Er Caciara risponde all’appello con un «Sì, ma non di questa Nazione!».

C’è poi Elisabetta Gallotti: «Non sono così disturbata di testa da non conoscere i miei limiti». Infine Andrea, che scrive: «Così, d’emblée? Senza aver partecipato prima a qualche quiz in Tv?».

Leggi anche: