Great Nnachi supera se stessa, a 15 anni è record italiano U16: il salto di 3,80 metri

«Come tutti gli atleti, io vorrei partecipare alle olimpiadi. E lo vorrei fare da atleta italiana». Nata a Torino da genitori nigeriani, la giovane promessa supera il suo precedente record di 3,70 metri

È ufficialmente record italiano per Great Nnachi che con un salto di 3,80 metri ha superato la sua stessa migliore prestazione italiana under 16 all’aperto. Ma mentre la volta precedente il risultato non le era stato riconosciuto ai fini del record nazionale perché l’aveva ottenuto da “equiparata”, questa volta è lei la star indiscussa del salto con l’asta all’appuntamento sportivo under 16 di Aosta, “Asta in piazza”.

Quindici anni, nata a Torino da genitori nigeriani, Great Nnachi supera il suo precedente record di 3,70 metri ottenuto l’11 giugno nel capoluogo piemontese. Un’impresa frutto di ore di allenamento quotidiano che segna un passo verso il suo sogno più grande:

«Come tutti gli atleti, io vorrei partecipare alle olimpiadi. E lo vorrei fare da atleta italiana». Great Nnachi dovrà infatti aspettare i 18 anni affinché le venga riconosciuta la cittadinanza italiana.

Il record personale del salto con l’asta da 3,80 metri, la 15enne lo aveva già ottenuto il 23 maggio a Vigevano, e dunque prima del nuovo regolamento del Consiglio federale, in base al quale gli atleti stranieri cadetti e allievi possono concorrere all’ottenimento delle migliori prestazioni italiane di categoria, dove siano tesserati per una società affiliata, siano residenti in Italia e nel nostro Paese frequentino gli istituti scolastici.

Foto copertina: Asta in piazza Aosta

Leggi anche: