Universiadi, Bruni e Bogliolo ragazze d’oro: altra doppietta azzurra nell’atletica – Il video

L’Italia splende nel salto con l’asta e nei 100 metri a ostacoli

L’atletica italiana è ancora d’oro alle Universiadi Napoli 2019, grazie alla vittoria delle azzurre Roberta Bruni e Luminosa Bogliolo. Dopo la vittoria di Daisy Osakue nel lancio del disco e l’oro di Ayomide Folorunso nei 400 ostacoli, arriva un’altra doppietta azzurra che porta il medagliere italiano a 38 medaglie, di cui 13 ori.

Roberta Bruni, 25 anni, si è imposta nel salto con l’asta con la misura di 4.46 m, battendo le atlete statunitensi Rachel Baxter (4,41) e Bridget Guy (4.31). Esplosa in lacrime dopo la vittoria, a primatista italiana ha dichiarato: «In quelle lacrime c’è tanta gioia e una rivincita personale per i cinque anni d’inferno che ho vissuto – dichiara l’astista – e anche un  pensiero per una persona che non c’è più: mia nonna Clara, sarebbe stata orgogliosa».

La ligure Luminosa Bogliolo ha vinto invece la medaglia d’oro nei 100 metri a ostacoli, concludendo la corsa in 12’’79, a soli tre centesimi di secondo dal record italiano detenuto da Veronica Borsi (12″76). La Bogliolo ha lasciato alle proprie spalle la finlandese Hurske (13’’02)e la francese Comte (13’’09).

«Sono molto contenta. Ho fatto una brutta partenza però per me l’importante era vincere e a arrivare davanti. Non pensavo al tempo, non pensavo al record italiano. Nonostante una “bruttina” gara, è andata bene. Sono contenta», ha dichiarato la Bogliolo dopo la gara alla Gazzetta dello Sport.

Sullo stesso tema: