Venezia, Mick Jagger sta con gli attivisti “No grandi navi”

Il leader dei Rolling Stones si è detto felice per la protesta e lo ha dichiarato durante la conferenza stampa dell’ultimo film in concorso

Mick Jagger, ospite della Mostra del Cinema di Venezia, si schiera a favore degli attivisti del Comitato No grandi navi che hanno occupato il red carpet al Lido di Venezia per protestare.

I manifestanti, che si sono presentati quasi tutti con tute bianche di carta, hanno portato sul tappeto rosso striscioni e manifesti con cui hanno coperto i loghi della Mostra, oltre a numerose bandiere con la scritta “No grandi navi”.

«Sono felice che lo facciano, sono quelli che erediteranno il Pianeta. Negli Usa i controlli ambientali che avrebbero aiutato a proteggere il clima sono stati annullati», ha detto in conferenza stampa.

Il frontman dei Rolling Stones ha poi aggiunto: «Sono felice che le persone vogliano manifestare, sono con loro». Il cantante si trovava alla Mostra del Cinema per promuovere il film The Burnt Orange Heresy di Giuseppe Capotondi.

Contributo video: Agenzia Vista, Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: