FIABA day a Palazzo Chigi. Conte: «Simulato consiglio dei ministri con persone con disabilità»

Il premier ha aperto le porte della presidenza del Consiglio all’evento dedicato all’abbattimento delle barriere architettoniche

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha fatto visita in piazza Colonna allo stand per il Fiaba day, l’evento dedicato all’abbattimento delle barriere architettoniche organizzato da FIABA in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto. Conte ha poi aperto le porte di Palazzo Chigi all’associazione.

«Superare le barriere – ha scritto il premier su Instagram a commento di una foto che lo ritrae a palazzo Chigi con alcuni disabili e membri dell’associazione – rimuovere gli ostacoli che impediscono alle persone con
disabilità di partecipare a pieno titolo alla vita sociale, culturale, politica ed economica del nostro Paese. Oggi ho voluto portare la mia testimonianza al #Fiabaday a Roma, un’importante iniziativa dove abbiamo anche
simulato un Consiglio dei ministri composto da persone con disabilità, tra cui due bambine».

«Ho voluto ribadire quanto sia fondamentale l’uguaglianza tra tutti i cittadini confermando il mio impegno a promuovere politiche di inclusione – ha continuato Conte – Un diritto sancito dalla nostra Costituzione che non deve essere solo una dichiarazione di principio, ma deve trovare attuazione attraverso le norme e gli strumenti necessari per consentire a ogni cittadino di essere integralmente parte di una comunità. Tutti hanno uguali diritti, non è un annuncio, è una direzione di marcia costante».

Leggi anche: