MONDO :

Dazi, raggiunto “mini accordo” Usa-Cina

L’intesa prevede che la Cina acquisti tra i 40 e i 50 miliardi di dollari di prodotti Usa

Questa volta la stretta di mano c’è stata. Gli Stati Uniti e la Cina hanno raggiunto un accordo parziale che potrebbe portare a una tregua nella guerra commerciale. A confermare l’intesa, lo stesso Donald Trump che ha parlato di “fase uno” di un accordo più ampio.

L’intesa prevede che la Cina acquisti tra i 40 e i 50 miliardi di dollari di prodotti Usa. La settimana prossima dunque non scatteranno i nuovi dazi americani del 25% e del 30% contro il Made in China. Una buona notizia per le borse: quelle europee finiscono la giornata in forte rialzo. Mentre Wall Street chiude in volata subito dopo l’annuncio.

Accordo che però tiene fuori alcune delle questioni più spinose come quella che riguarda Huawei. «Rapporti sani fra Stati Uniti e Cina sono importanti per il mondo», ha scritto il presidente cinese Xi Jinping in una lettera indirizzata a Donald Trump.

Leggi anche: