Brescia, Grosso allontana Balotelli dall’allenamento. E lui sgomma via dal centro sportivo mentre i compagni sono al lavoro

Tensione tra allenatore e attaccante. Il club prova a minimizzare, ma Balo è andato via in auto a seduta in corso

Nella migliore delle ipotesi il rapporto tra Fabio Grosso e Mario Balotelli tarda a sbocciare. Ma forse la migliore delle ipotesi non è la più vicina alla realtà. C’è tensione, anche un po’ di preoccupazione sportiva, a Brescia dopo che oggi Balotelli ha lasciato anzitempo la seduta di allenamento e il centro sportivo mentre i compagni erano ancora all’opera.

Sarebbe stato Grosso in persona a far uscire dal campo Balo,ritenuto troppo svogliato e nervoso: ‘Vai Mario, vai Mario’. Balotelli si è allontanato a testa bassa e ha abbandonato la struttura di Torbole Caseglia.

La notizia si è subito diffusa a macchia d’olio. L’addetto stampa del Brescia ha cercato di smorzare i toni sostenendo che l’attaccante sia stato semplicemente sostituito da Grosso durante le prove tattiche di una partitella. Nessuna spiegazione, però, in merito alla sgommata con cui Balo ha lasciato il centro sportivo mentre gli altri continuavano a sudare.

In attesa di chiarimenti, non è il massimo della vita per il Brescia, ultimo in classifica e atteso dalla delicata trasferta dell’Olimpico contro la Roma.

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: