Mes, la sparata del deputato di Fdi: «Sodomizzazione dell’Italia. M5s scendiletto della troika» – Il video

L’affondo: «È l’esempio del fatto che non è necessario essere intelligenti per tradire il mandato parlamentare ricevuto e l’indipendenza economica e sovrana del paese»

Dopo un battibecco con il presidente della Camera Roberto Fico, il deputato di Fratelli d’Italia Andrea Delmastro Delle Fratte affonda sul Mes nel corso del dibattito successivo alle comunicazioni del presidente del Consiglio. «Questa altro non è che una lenta e dolorosissima sodomizzazione dell’Italia», dice. «Questo rappresenta il Mes. È bastato un anno e mezzo di governo per trasformare il Movimento 5 Stelle da forza anti-sistema a scendiletto della troika europea. È l’esempio del fatto che non è necessario essere intelligenti per tradire il mandato parlamentare ricevuto e l’indipendenza economica e sovrana del paese».


Nel frattempo una mozione del centrodestra sul Mes è stata sottoscritta dai capigruppo di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia alla Camera e sarà presentata in Aula, in alternativa a quella di maggioranza. Tra gli impegni chiesti al governo, quello di «non sottoscrivere l’adesione dell’Italia al Mes così come ora proposto – si legge nel testo – e segnatamente a condizionare l’adozione di ogni decisione vincolante in merito alla sua revisione, all’esclusione di ogni riferimento, esplicito o implicito, alla possibilità concreta di imporre la ristrutturazione del debito pubblico di uno Stato, qualora ricorra all’assistenza del Mes ovvero qualora vi ricorrano istituti di credito di quello Stato».

In copertina il deputato di Fratelli d’Italia, Andrea Delmastro in piazza Montecitorio, Roma 20 marzo 2018. ANSA/Fabio Frustaci

Leggi anche: