Sondaggio Emg-Acqua, la Lega in calo. Recuperano M5s e Pd. Ecco con chi gli italiani farebbero il pranzo di Natale

Il Carroccio ancora ampiamente primo partito con il 31,2%, seguito dal Pd al 19,6% e dal M5S al 16,1%

Secondo l’ultimo sondaggio Emg Acqua presentato durante la trasmissione Agorà, se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito con il 31,2%, seguito dal Pd al 19,6% e dal M5S al 16,1%. Poi Fratelli D’Italia al 10,6%, Forza Italia al 6,7%, Italia Viva è al 5,0%. Il partito guidato da Matteo Salvini perde però quasi un punto percentuale rispetto alle rilevazioni della scorsa settimana, mentre i principali partiti di governo crescono, anche se di qualche decimale.


Fra i cosiddetti partiti minori Azione (Calenda) si attesta al 2,3%, La Sinistra al 2,0%, Più Europa al 1,9%, Europa Verde all’1,6% e Cambiamo! (Toti) al 1,0%.

Emg Acqua ha chiesto inoltre al suo campione con chi vorrebbe trascorrere il pranzo di Natale: in testa a questa particolare classifica i leader dei principali partiti di opposizione, Matteo Salvini (con il 23%) e Giorgia Meloni (con il 19%). Sul gradino più basso del podio il “leader” delle Sardine Mattia Santori (con l’8%). Seguono, distaccati. il premier Giuseppe Conte (6%), Matteo Renzi, Silvio Berlusconi e Nicola Zingaretti (4%). Luigi Di Maio guadagna il 3% dei consensi. Quasi un terzo degli interpellati (il 29%) sceglie però di non rispondere.

Leggi anche: