Terremoto in Canada di di magnitudo 6.2. Terza grande scossa in due giorni

La scossa è avvenuta a 10 km di profondità. Al momento non è stata diffusa alcuna allerta tsunami

Un terremoto di magnitudo 6,2 è stato registrato oggi alle 4.36 (ora italiana), a ovest di Port Hardy, a largo della costa del Canada occidentale. Lo riporta l’Istituto italiano di geofisica e vulcanologia (Ingv) l’agenzia geologica statunitense Usgs. Due altre scosse rispettivamente di magnitudo 6,1 e 6 erano state registrate due giorni fa. 

Non ci sono notizie di feriti o danni in seguito alla scossa delle ultime ore, avvenuta a circa 10 km di profondità. Non è stata diramata alcuna allerta tsunami.

Leggi anche: