Juve, colpo di Capodanno: superata l’offerta interista per Kulusevski

Paratici offre quasi 45 milioni di euro. Fumata bianca vicina. Intanto Marotta punta forte Vidal

Le scintille Inter-Juventus non mancano mai. Neanche a ridosso di Capodanno. E così Paratici, perso Haaland, lancia la sfida a Marotta anche sul pregiatissimo Dejan Kulusevski, il 19enne esterno del Parma di proprietà dell’Atalanta.


La Juve rilancia e spara forte: 45 milioni di euro per lo svedese. Una base fissa sui 35 e altri 10 a titolo di bonus. Superata, in un colpo solo, l’offerta interista (ferma a 35) e la richiesta base della Dea (sui 40 milioni di euro).

Il trasferimento del classe 2000 sarebbe vicinissimo e varrebbe, comunque, solo a partire dal prossimo giugno, a meno che la Juve non spinga per ottenerlo subito e inserirlo nelle rotazioni. Allo svedese un quinquennale da 2 milioni di euro a stagione, che possono diventare 3 con i bonus.

La Juve batte un colpo pesante mentre l’Inter, che preferirebbe non partecipare ad aste, lavora sempre per portare a Milano l’ex bianconero Vidal. Il Barcellona per ora tiene duro (si è anche fatto male Arthur, che resterà fuori tre settimane), ma ad Appiano Gentile c’è un certo ottimismo sul felice esito della trattativa.

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: