A Beppe Grillo la laurea honoris causa in Antropologia: «Per il servizio reso all’umanità»

Il fondatore e garante del M5s si dice «commosso» per il riconoscimento

Corona d’alloro in testa, toga e certificato di laurea in mano. «Con un velo di commozione ieri ho ricevuto la Laurea Honoris Causa in Antropologia», annuncia su Facebook il il fondatore e garante del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo

«La World Humanistic University con sede a Miami e a Quito in Ecuador – prosegue il garante pentastellano – mi ha conferito la laurea e un dottorato di ricerca in Human Sciences». 

«Ringrazio – prosegue l’Elevato neodottore del M5s – il Rettore dell’Università, la Prof.ssa Carmina De La Torre e il Presidente dell’Università, il Prof. Henry Soria, nonché l’ex Console Generale dell’Ecuador in Italia, la Prof.ssa Narcisa Soria e il Prof. Stefano Rimoli, presenti alla cerimonia di consegna».

Tra le motivazioni della scelta, la World Humanistic University si sottolinea come Grillo abbia meritato il riconoscimento a causa del «notevole servizio reso all’umanità incentrato sull’aiutare il prossimo con un grande senso di fratellanza, giustizia, equità e umanità» e «in virtù del suo impegno in sostegno dell’educazione e per la leadership esercitata nell’ambito dei servizi sociali e dello sviluppo sostenibile».

Leggi anche:

Foto di copertina: Beppe Grillo / Facebook