Senigallia, investite e uccise due donne: erano appena uscite da una discoteca

Camminavano a bordo strada quando sono state travolte da un’auto condotta da un uomo del posto, risultato positivo all’alcoltest, poi arrestato dalla polizia

Due donne sono state investite e uccise nella notte sulla strada provinciale 360 “Arceviese”, a Senigallia. Originarie di Pesaro, avevano 34 e 40 anni ed erano appena uscite dalla discoteca “Megà”.

Camminavano a bordo strada quando sono state travolte da un’auto condotta da un uomo del posto. Il presunto investitore è risultato positivo all’alcoltest, che è stato arrestato dalla polizia stradale di Ancona, intervenuta sul posto assieme al 118.

Leggi anche: