Sono almeno 50 i morti nella calca di Kermal per il funerale di Soleimani

Lo riporta la Tv di Stato iraniana citata da Associated Press

Almeno 50 persone sono morte e Almeno 35 persone sarebbero morte e oltre 200 sono rimaste ferite nella calca per un fuggi fuggi generale durante la processione per il generale Soleimani a Kerman. Lo riporta la Tv di Stato iraniana, citata dall’agenzia Associated Press.

Il capo dei servizi medici di emergenza, Pirhossein Koulivand, avrebbe confermato ai media iraniani la presenza di morti e feriti. Anche se al momento non ci sono ulteriori indicazioni sulla causa che avrebbe provocato il fuggi fuggi.

Centinaia di migliaia di persone si sono ritrovate oggi nella città iraniana di Kerman per accogliere la salma di Soleimani.

Leggi anche: