Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Inter, rinforzi dalla Premier. E’ fatta per Giroud, pressing su Eriksen

Tutto fatto per il bomber francese del Chelsea. Conte ha il vice-Lukaku

L’amo (dorato) è stato lanciato, ora l’Inter cerca di tirare a riva i pesci grossi per irrobustire la rosa e togliere ad Antonio Conte la coperta corta della quale da inizio stagione si lamenta. I nerazzurri pescano in Premier League: un investimento da 20 milioni di euro per portare a casa Giroud ed Eriksen. Per l’attaccante del Chelsea è tutto fatto: arriverà nelle prossime ore, forse già domani per sottoporsi alle visite mediche. Il viaggio a Londra di Piero Ausilio ha definito i dettagli con il Ceo del Chelsea, la potente Marina Granovskaia. Giroud arriva a Milano per 5 milioni di euro più bonus. Al calciatore un contratto di 2 anni e mezzo per totali 12 milioni di euro.


Visualizza questo post su Instagram

🇩🇰


Un post condiviso da Christian Eriksen (@chriseriksen8) in data:

Si lavora, invece, ancora per Eriksen del Tottenham (che intanto ha firmato Gedson Fernandes). Anche qui serve l’indennizzo, ma da almeno 15 milioni di euro. Sacrificio che l’Inter è disposta a fare. Non solo Spinazzola, dunque. Marotta si gioca il tutto per tutto per arrivare fino in fondo e contendere lo scudetto alla Juve.

Foto di copertina Ansa