Elezioni regionali 2020, Zingaretti: «Grazie alle Sardine, oggi Salvini ha perso le elezioni» – Il video

«I dati che stanno emergendo confermano per fortuna una grande vitalità dell’elettorato che ha partecipato in massa. Un immenso grazie al movimento delle sardine», ha detto il segretario del Pd

«Oggi Salvini ha perso le elezioni». Nicola Zingaretti commenta così, nonostante la vittoria, quasi certa, del centrodestra in Calabria, i primi risultati provvisori delle regionali, basati su proiezioni ed exit poll. In Emilia-Romagna infatti sembra essere avanti il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini e per questo il segretario del Pd ringrazia il Movimento delle Sardine.

«I dati che stanno emergendo confermano per fortuna una grande vitalità dell’elettorato che ha partecipato in massa. Un immenso grazie al movimento delle sardine», ha detto Zingaretti.

Per quanto riguarda però la vittoria di Jole Santelli in Calabria, ha un rammarico: «In Calabria se la sinistra fosse stata più unita i risultati sarebbero stati migliori». Ma Zingaretti definisce comunque «straordinario» il dato del Pd.

Il segretario del Pd non ha dubbi: «Si è voluto dare al voto un aspetto politico e questo tentativo è fallito: la maggioranza esce più forte, dobbiamo non essere pigri e Conte deve rilanciare l’azione in modo ancora più forte su temi concreti. Le tasse, il lavoro, la scuola, l’università, la ripresa economica. La maggioranza esce rincuorata mi auguro con meno problemi e più concretezza».

«Il primo tema ora è mettere in campo tutte le azioni per far ripartire l’Italia, un’agenda di governo. Si apre uno spiraglio. Dall’Emilia Romagna è arrivato un segnale: Salvini sa raccontare i problemi ma non li sa risolvere e il popolo ha reagito», ha concluso Zingaretti.

Leggi anche: