Fiorentina, Commisso rincara la dose: «Contento di quello che ho fatto dopo la Juve»

Non si placa la furia del presidente della Viola dopo la gara dello Stadium

Nessuna marcia indietro dopo le polemiche post Juventus-Fiorentina. Rocco Commisso, numero 1 dei Viola, rincara la dose: «Contentissimo di quello che ho detto e ho fatto – ha detto stamattina il presidente dei gigliati -. Se arriverà, pagherò la multa. Firenze e la Fiorentina devono essere rispettate. Nedved? Non ha avuto il coraggio di darmi la mano. Cosa siamo noi, niente?».

Commisso ha anche svelato cosa ha visto negli spogliatoi della Viola subito dopo il fischio fnale: «C’erano giocatori che piangevano di rabbia per quello che ci hanno fatto».

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: