Coronavirus, cancellato il Mobile World Congress di Barcellona. Dimessi dallo Spallanzani 20 turisti cinesi

Salta il Mobile World Congress, la più importante fiera della telefonia mobile in programma a fine febbraio a Barcellona

Il Coronavirus continua a colpire anche l’economia. Il Mobile World Congress, la più importante fiera della telefonia mobile in programma a fine febbraio a Barcellona, non si farà a causa dell’epidemia.

Lo ha deciso l’associazione mondiale degli operatori delle telecomunicazioni che organizza l’evento, al termine di una lunga riunione. «L’epidemia ha reso impossibile tenere l’evento», ha fatto sapere il ceo dell’associazione John Hoffman.

Intanto l’Organizzazione mondiale della sanità ha fatto sapere che è «troppo presto» per preveder la fine dell’epidemia. Hanno superato i 45mila i contagiati nel mondo, i morti sono saliti a quota 1118. Aumenta anche il numero delle persone dimesse dagli ospedali che supera i 5mila, tra cui due pazienti ricoverati in Francia.

Saranno dimessi dall’ospedale Spallanzani anche le 20 persone che si trovavano in osservazione dopo essere venuti a contatto con la coppia di turisti cinesi risultata positiva al virus. Attualmente sono tre le persone ricoverate in ospedale, risultate positive al virus: due coniugi cinesi e un ragazzo di 29 anni di Reggio Emilia.

Leggi anche: