Mondiali di Biathlon, storico bis per l’italiana Dorothea Wierer: medaglia d’oro anche nella gara individuale

L’atleta altoatesina ha bissato il successo nella prova individuale

Dorothea Wierer ha conquistato la medaglia d’oro nella prova individuale sui 12,5 chilometri, portando a casa uno storico bis mondiale ai campionati di Anterselva. Per l’atleta italiana si tratta del secondo titolo iridato in questa edizione. Nei 15 chilometri con sci e 4 poligoni, dove si alterna la posizione da sdraiata a quella in piedi, l’azzurra ha commesso due errori, uno al primo e uno al secondo poligono. L’altoatesina è arrivata davanti alla tedesca Hinz, e alla norvegese Roiseland.

Una vittoria che conferma quanto fatto vedere in questa stagione di Coppa del mondo. L’azzurra si trova saldamente al comando della classifica generale e dopo il successo dello scorso anno l’altoatesina punta a conquistare un’altra Sfera di Cristallo per il secondo anno consecutivo.

«All’ultimo giro è stata durissima, ero testa a testa con la tedesca Hinz e non sapevo quale fosse la situazione, sulla salita era davvero tosta: a un certo punto stavo accontendandomi dell’argento, ma mi sono detta “no, devi vincere…», commenta Dorothea Wierer dopo il suo secondo oro. «Ero partita male, ma avevo tutto per fare bene – dice ai microfoni di RaiSport – l’unica incognita era il vento. Ma ora è fatta!..».

Leggi anche: