Coronavirus, 27 morti in un solo giorno. Grave un bambino di un anno

Si aggrava ancora il bilancio dei casi positivi in Italia e quello delle vittime

Sono saliti a 2502 i casi totali di Coronavirus in Italia, secondo l’ultimo aggiornamento del ministero della Salute. Aumentate anche le vittime, 27 rispetto a ieri, che ora toccano quota 79. A Bergamo un bambino di un anno è risultato positivo ed è ricoverato al Papa Giovanni XXIII. Secondo quanto riferito dall’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, il neonato non si trova in una situazione compromessa. Il piccolo respira autonomamente. Poco prima, il direttore della Malattie infettive dell’ospedale di Bergamo, Marco Rizzi ha detto che il bambino «è in prognosi riservata, quindi grave, ma è anche vero che i bambini hanno capacità di ricovero per i polmoni che sono molto superiori a quelle degli adulti. Cioè, ricoverano il polmone anche molto prima».

La situazione regione per regione:

  • Lombardia: 1520 contagi, 55 morti
  • Emilia Romagna: 420 contagi, 18 morti
  • Veneto: 307 contagi, 3 morti
  • Piemonte: 56 contagi
  • Marche: 61 contagi, 2 morti
  • Campania: 30 contagi
  • Liguria: 24 contagi, 1 morto
  • Toscana: 19 contagi
  • Lazio: 14 contagi
  • Friuli Venezia Giulia: 13 contagi
  • Sicilia: 7 contagi
  • Puglia: 6 contagi
  • Abruzzo: 6 contagi
  • Trento: 4 contagi
  • Molise: 3 contagi
  • Umbria: 8 contagi
  • Bolzano: 1 contagio
  • Calabria: 1 contagio
  • Sardegna: 1 contagio
  • Basilicata: 1 contagio

Leggi anche: