Coronavirus, la Fed annuncia nuove misure per l’economia

A seguito dell’annuncio delle nuove misure Piazza Affari ha ripreso a girare in positivo

La Banca Centrale degli Stati Uniti d’America (Fed) annuncia una serie di nuove misure a sostegno dell’economia statunitense, che serviranno anche a facilitare il funzionamento dei mercati finanziari in questo momento di emergenza Coronavirus. Fra queste, ci sono gli acquisti illimitati di Treasury e altri titoli, e cioè la possibilità di un quantitative easing illimitato. Prevista anche la riapertura della Term Asset-Backed Lending Facility (TALF), usata nel 2008 e che ha consentito di espandere il credito a famiglie e imprese.

«Anche se resta una forte incertezza – affermano dalla Fed – è chiaro che l’economia si troverà a fronteggiare forti interruzioni. Sforzi aggressivi devono essere presi nel settore pubblico e privato per limitare le perdite di occupazione e reddito e promuovere una rapida ripresa». Solo questa settimana, la Fed acquisterà 375 miliardi di dollari di Treasury e 250 miliardi in titoli legati ai mutui.

A seguito dell’annuncio delle nuove misure, Piazza Affari ha ripreso in positivo (Ftse Mib +0,2%). Corrono Nexi (+7,89%), Ferragamo (+5,88%) e Unipol (+4,73%) insieme a Diasorin (+4,12%) e Ubi (+4%). Ancora in calo invece Cnh (-11,2%), Ferrari (-4,5%) e Fca (-3,16%).

Il parere degli esperti:

Leggi anche:

Immagine di copertina: Ansa | Jerome Powell, presidente della Fed