Terremoti, scossa a Roma di magnitudo 3.3: diverse persone in strada

Al momento non risultano persone ferite o danni a edifici

Alle 5.05, Roma è stata svegliata da una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 con epicentro a 5 chilometri a sudovest di Fonte Nuova e 11 a nordest della Capitale, secondo i dati dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv).

Il sisma è stato avvertito dalla popolazione, in particolare a Tivoli e Guidonia dove alcune persone sono scese in strada. Al momento non risultano persone ferite o edifici danneggiati, come scrivono i vigili del fuoco su Twitter.

Leggi anche