Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Sputi all’Hiv? Si trasmette tramite la saliva? L’articolo de Il Gazzettino del 2020

Nell’anno 2020 dovremmo ormai sapere come si trasmette e come non si trasmette il virus dell’Hiv

Al numero Whatsapp 3518091911 mi segnalano un articolo del Il Gazzettino pubblicato il 7 maggio 2020 dal titolo «Sputi all’Hiv alla ragazza aggredita e ai carabinieri: il tunisino arrestato era già “espulso”». Siamo nel 2020 e secondo l’autore del pezzo l’Hiv «si trasmette anche attraverso la saliva», ma questa risulta un’informazione falsa che viene spiegata da anni nelle scuole quando si parla di Aids.

L’articolo del Gazzettino.

L’articolo parla di un’aggressione da parte di un tunisino positivo al virus dell’Hiv che avrebbe sputato a una ragazza e ai carabinieri intervenuti sul posto:

Lei ha cercato di evitare le sue “avances” e lui per tutta risposta le ha sputato addosso, in faccia: una, due volte, forse più. Stesso comportamento anche nei confronti dei carabinieri, in particolare di uno. Da quel momento per la giovane vicentina e per il militare dell’Arma è iniziato l’incubo; sì, perché Rihmi risulta essere positivo al virus dell’Hiv, che si trasmette anche attraverso la saliva.

La segnalazione giunta al numero Whatsapp 3518091911

Come NON si trasmette l’Hiv? Ecco cosa riporta il sito del Ministero della Salute:

L’HIV:

– non si trasmette attraverso saliva, lacrime, sudore, urine, punture di zanzare

Cosa dice l’Istituto Superiore di Sanità attraverso il portale Epicentro:

Il virus non si trasmette attraverso:

– baci, saliva, morsi, graffi, tosse, lacrime, sudore, muco, urina e feci

Cosa riporta il sito dell’Unicef:

L’HIV si trasmette attraverso lo scambio di fluidi corporei infetti, in qualsiasi stadio della malattia. Sangue, liquido seminale, secrezioni vaginali e latte materno sono fluidi che possono veicolare efficacemente il virus. La saliva non è fra questi, dunque è una falsa credenza che l’infezione da HIV possa contagiarsi tramite il bacio.

Cosa dice il CDC americano:

HIV is not spread through saliva.

Nel portale di Lila, la Lega italiana per la lotta contro l’Aids, ci sono ulteriori spiegazioni anche per chi vuole parlare di sesso orale. Sono cose che si insegnano a scuola, ad esempio durante i corsi di educazione sessuale, per imparare a proteggersi.

Continua a leggere su Open

Leggi anche: