«Donne, se quando uscite di casa non vi guardano preoccupatevi», bufera contro lo psichiatra Morelli

In un’altra intervista a Radio Capital per giustificare le sue parole, lo psichiatra ha perso il controllo contro Michela Murgia: «Stai zitta e ascolta»

«Se una donna esce di casa e gli uomini non le mettono gli occhi addosso deve preoccuparsi». Non si placa la polemica social per le parole dello psichiatra Raffaele Morelli. Ospite della trasmissione Nonstopnews di RTL 102.5, Morelli ha commentato l’aforisma della drammaturga francese François Sagan: «Un vestito non ha senso a meno che ispiri gli uomini a volertelo togliere di dosso».

Lo psichiatra ha spiegato ai conduttori in studio che quando una donna esce di casa se non si trova a sua agio con il vestito che indossa torna a casa per cambiarsi. «Se una donna esce di casa – ha aggiunto Morelli – e gli uomini non le mettono gli occhi addosso, deve preoccuparsi, perché vuol dire che il suo femminile in qualche modo non è presente in primo piano. Puoi fare l’avvocato, il magistrato, puoi ottenere tutti i successi che vuoi ma il femminile in una donna è una base su cui si siede il processo».

Parole che hanno fatto infuriare il mondo dei social. Tanto che ieri, incalzato dalla scrittrice Michela Murgia a Radio Capital sulle sue affermazioni, Morelli è scivolato su un «zitta e ascolta!».

Leggi anche: