In Lombardia scendono i nuovi contagi (156): metà di «positività lieve». Scendono i morti: 16 in 24 ore (ieri erano 32)

11.640 è il totale delle persone al momento positive al test per il nuovo Coronavirus, 352 in meno rispetto a ieri quando erano 11.992.

Il bollettino del 26 giugno

I dati di oggi della Lombardia, ovvero dell’area più falcidiata dall’epidemia di Coronavirus, fotografano 156 nuovi casi di contagio nella regione. Un numero lievemente più basso ma in linea con quello di ieri, che era stato di +170 in 24 ore. Il giorno prima l’incremento era stato di 88 casi.

11.640 è il totale delle persone al momento positive al test per il nuovo Coronavirus, 352 in meno rispetto a ieri quando erano 11.992. Il dato relativo era pari a -235 24 ore fa e -677 nel giorno precedente. Scende di una unità il numero di ricoverati in terapia intensiva, che arriva oggi a 47. Buono il dato delle guarigioni, con 121 persone in meno ricoverate in ospedale. Scende anche il numero di lombardi in isolamento domiciliare: 11.092, 230 in meno rispetto a ieri.

Il totale di vittime risultate positive al Coronavirus è ad oggi in Lombardia di 16.624: si tratta di 16 vittime in più rispetto a ieri. Supera il milione il numero totale di tamponi effettuati nella regione: 1.004.753 a fronte dei 990.651 di ieri e quindi con un aumento in 24 ore di 14.101 (dato in crescita)

I numeri odierni «evidenziano un ulteriore importante calo dei pazienti ricoverati nei nostri ospedali», dice l’assessore al Welfare della Regione, Giulio Gallera, «che si assestano a quota 501 rispetto ai 620 di ieri. Dei 156 casi positivi di oggi, 72 evidenziano una positività ‘debole’ e 51 sono riferiti a test sierologici».

Le province

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Milano (+33) di cui 10 a Milano città
  • Bergamo (+44)
  • Brescia (+27)
  • Como (+9)
  • Cremona (+1)
  • Monza e Brianza 5.745 (+9)
  • Pavia (+3)
  • Varese (+8)
  • Lodi (+3)
  • Mantova (+5)
  • Lecco (+3)
  • Sondrio (+7)

Leggi anche: