Siria, «For Sama»: il documentario sull’assedio di Aleppo raccontato da una madre alla figlia

Candidato agli ultimi premi Oscar, le immagini della regista Waad al Kateab sono una lettera d’amore alla figlia

Arriva su Rai 3 in seconda serata – venerdì 10 luglio alle 23.55 – il documentario sulla guerra in Siria realizzato dalla cineasta siriana Waad al Kateab e dal regista Edward Watts. Candidato agli ultimi premi Oscar, For Sama racconta attraverso gli occhi di una madre – e attivista – le immagini di una Aleppo devastata dalle bombe russe e assediata nel 2016 dall’esercito del presidente siriano Bashar al Assad. La testimonianza di una madre alla figlia: «Ho bisogno che tu capisca perché siamo rimasti».


Con lei l’amico e poi marito Hamza, medico dell’ultimo ospedale rimasto operativo in città. «Sama, sei la cosa più bella della nostra vita. Ma in che vita ti ho trascinata? Tu non hai scelto». Un grido disperato di aiuto raccolto dall’obiettivo della fotocamera che entra dentro l’orrore. E le scuse di una madre alla figlia, a quell’odio e quella sofferenza in cui mai avrebbe voluto vederla nascere: «Spero tu possa perdonarci».

Leggi anche: