Coronavirus, in Lombardia aumentano i nuovi casi (+51). Anche oggi un solo decesso

Calo importante nel numero di terapie intensive (-4): adesso i pazienti intubati sono 17. I ricoveri meno gravi scendono sotto quota 150

Il bollettino del 22 luglio

I dati della Regione Lombardia del 22 luglio

Il contagio, nella regione più colpita di Italia, non accenna a rallentare. Se ieri si sono registrati +34 nuovi casi di Coronavirus, oggi in Lombardia le nuove infezioni sono +51. Di queste, 22 sono considerate nel bollettino della Regione come debolmente positive e 16 sono state individuate grazie allo screening sierologico. Per quanto riguarda i decessi, nelle ultime 24 ore sono morte +1 persone a causa della Covid-19. Stesso incremento di ieri. Il totale delle vittime, dall’inizio del monitoraggio, è arrivato a quota 16.798.


Nella regione, i guariti sono 69.888, i dimessi nell’ultimo giorno sono stati 1.972, per un totale di 71.860 persone che hanno superato la malattia. Il numero di pazienti in terapia intensiva scende di -4 unità, per un numero complessivo di intubati pari a 17. Calano anche i ricoveri meno gravi: sono 149, in diminuzione di -2 unità. In Lombardia, da quando l’emergenza è scoppiata, sono stati processati un 1.217.829 tamponi, con un incremento nelle ultime 24 di 5.361 test: ieri i tamponi analizzati erano stati 5.973.

Le province

Questi i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+17) di cui +10 a Milano città
  • Brescia (+9)
  • Bergamo (+7)
  • Varese (+6)
  • Monza e Brianza (+5)
  • Lodi (+4)
  • Como (+1)
  • Lecco (+1)
  • Sondrio (+1)
  • Cremona (0)
  • Mantova (0)
  • Pavia (0)

Foto in copertina: ANSA/Mourad Balti Touati

Leggi anche: