L’ultima emozionante traversata di John Lewis del ponte di Selma – video

Domenica 26 luglio la bara che trasportava l’attivista afroamericano ha attraversato il famoso Edmund Pettus Bridge in Alabama

John Lewis, domenica 26 luglio, ha attraversato in una bara per l’ultima volta l’Edmund Pettus Bridge a Selma, in Alabama. Nato nella contea di Pike, l’attivista afroamericano è morto il 17 luglio all’età di ottant’anni, diversi mesi dopo aver annunciato di avere un cancro al pancreas. Il ponte è diventato un simbolo nella lotta per la giustizia razziale, da quando centinaia di persone insieme a Lewis furono assalite 55 anni fa nella celebre marcia passata alla storia con il nome di Bloody Sunday. 

Da quando il carro ha iniziato ad attraversare il ponte, i membri della folla – accorsi numerosi per l’ultimo saluto all’icona dei diritti civili – hanno lanciato petali alla bara e urlato «Grazie John Lewis!» e «Bel Problema», frase che l’attivista amava utilizzare per descrivere i suoi rapporti con le autorità bianche durante il movimento civile.

Leggi anche: