Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Beirut, il video del drone e l’oggetto lanciato poco prima dell’esplosione? Circolava già in passato

Alla ricerca di un colpevole per l’esplosione a Beirut circolano video come quello del drone che lancia un oggetto. Ma è di luglio

Il 4 agosto 2020 viene registrata un’enorme esplosione al porto di Beirut, in Libano, che ha causato decine di morti e migliaia di feriti. A seguito dei fatti, sono iniziati a circolare notizie, foto e video falsi. Come quello del drone che avrebbe lanciato un oggetto poco prima dell’esplosione.

Il video, privo di riferimenti visivi che lo riconducano a Beirut, circola nelle reti social e in particolare Twitter e Instagram. Come spesso accade, in mancanza di alcune informazioni base, qualunque cosa potrebbe essere utilizzata per associarla all’evento anche solo per diffondere un dubbio.

Anche in questo caso è possibile effettuare una verifica e riscontrare altre pubblicazioni social risalenti al 30 luglio 2020 (parecchi giorni prima dell’esplosione) da pagine Facebook come Achrafieh News:

Continua a leggere su Open

Leggi anche: