Grave un 17enne di Bergamo positivo dopo una festa a Ferragosto: tamponi a 23 persone

Il ragazzo è in terapia intensiva al Policlinico di Milano

Un nuovo caso di un giovanissimo allarma in Lombardia, dove un 17enne è ricoverato in terapia intensiva pediatrica al Policlinico di Milano. Il ragazzo è di Albano Sant’Alessandro, in provincia di Bergamo, ed è arrivato lo scorso martedì al pronto soccorso di Seriate con febbre e sintomi gastrointestinali. Come riporta l’Eco di Bergamo, il 17enne è poi risultato positivo al Coronavirus, le sue condizioni si sono aggravate, spingendo i medici a trasferirlo a Milano.

Secondo una prima ricostruzione dei suoi spostamenti attraverso il racconto dei parenti, il ragazzo aveva partecipato a una festa con amici a Ferragosto. Al momento l’Ats di Milano ha rintracciato 23 persone che sono entrate in contatto con il 17enne e che oggi saranno sottoposte al tampone.

Leggi anche: