Djokovic è fuori dagli Us Open. È stato espulso perchè ha colpito una giudice con una pallina

Dopo aver tossito più volte, la donna ha abbandonato il campo di gioco

Dopo 30 vittorie consecutive nel 2020, il numero uno del tennis mondiale è costretto ad abbandonare il campo per colpa di una sola pallina. Agli Us Open, Novak Djokovic durante l’incontro con lo spagnolo Carreno Busta ha scagliato una pallina fuori dal campo e ha colpito alla gola una giudice di linea. Djokovic e Busta stavano giocando il primo set ed erano 5-6.

L’incontro, valido per gli ottavi di finale, è stato sospeso. Gli arbitri si sono riuniti per circa dieci minuti, visto che scagliare una pallina fuori dal campo viola il regolamento. Soeren Friemel, capo degli arbitri degli Us Open, ha deciso alla fine di espellere Djokovic dal torneo. La donna colpita invece ha abbandonato da sola il campo di gioco.

Leggi anche: