Esplosione a Milano, il ragazzo al quarto piano: «C’era fumo dappertutto, siamo subito scappati» – Video

Uno dei residenti del palazzo che vive al quarto piano racconta gli attimi appena successivi all’esplosione

Molti dei residenti del palazzo di piazza Libia a Milano, dove stamattina 12 settembre si è verificata una forte esplosione in un appartamento al piano terra, sono ancora nello slargo circostante all’edificio. Uno di loro, residente al quarto piano, ha parlato di una cappa di fumo salita dal primo piano fino agli ultimi. I danni arrivano quasi all’ultimo piano. Al momento il bilancio è ancora di un ferito grave e 5 lievi.

Leggi anche: