California, si avvicina all’auto della polizia e apre il fuoco: due vice sceriffi rischiano la vita – Video

Il video pubblicato in un tweet mostra lo sconosciuto aprire il fuoco mentre l’uomo e la donna si trovavano nella loro auto. Del colpevole ancora nessuna traccia, anche l’Fbi è intervenuta nella caccia all’uomo

Si trovavano nella loro auto a Compton, 25 km a sud di Los Angeles, i due vice sceriffi, un uomo e una donna, rimasti feriti e attualmente in condizioni critiche, dopo che all’improvviso uno sconosciuto ha aperto il fuoco contro di loro. A riportare la vicenda è la Cnn, mentre il County Sheriffs di LA ha diffuso il video dell’agguato in un tweet.

Le immagini mostrano chiaramente lo sconosciuto avvicinarsi all’auto camminando per poi aprire il fuoco attraverso il finestrino, prima di fuggire di corsa. Entrambi i vice sceriffi «hanno riportato molteplici ferite da arma da fuoco e sono in condizioni critiche», recita il tweet, precisando che l’autore del gesto non è stato ancora catturato.

Il Dipartimento dello sceriffo aggiunge che sia l’uomo che la donna stanno «entrambi stanno ancora lottando per le loro vite». Dell’uomo che ha aperto il fuoco invece ancora nessuna traccia. L’Fbi di Los Angeles è intervenuta nelle ricerche mettendo a disposizione le proprie risorse ed «è pronta a fornire assistenza», come fanno sapere i colleghi dei due feriti.

Leggi anche: