«Toglietevi le mascherine!». Il flash mob negazionista in un negozio Target in Florida – Il video

Nello Stato americano si contano finora 13mila vittime a causa del Coronavirus. Ma c’è chi incita a non indossare i dispositivi di protezione individuale. La catena della grande distribuzione si è dissociata dall’iniziativa

La pandemia da Coronavirus ha ucciso finora 13 mila persone in Florida. Ma nello Stato americano c’è chi, ignorando deliberatamente le raccomandazioni della comunità scientifica, ha pensato bene di organizzare un flash mob “negazionista” all’interno di uno shop della catena Target. Un gruppo di persone è entrato in un negozio di Ft. Lauderdale, si è tolto la mascherina e ha urlato ai clienti di fare altrettanto, mettendo così a rischio la loro salute.


Il video del flash mob è stato postato su YouTube da Chris Nelson. Il suo canale ha poco più di 300 iscritti e ospita altri filmati in cui si afferma falsamente che l’epidemia sia una finzione. La catena Target si è dissociata dall’iniziativa, ha ribadito che l’uso della mascherina è obbligatorio per fare acquisti in negozio e ha precisato di aver chiesto agli autori del flash mob di andarsene quando il personale si è reso conto di ciò che stava succedendo.

Video: Chris Nelson (The Target Guy) / YouTube

Leggi anche: