Il rimprovero a due clienti: «Mettete la mascherina»: scoppia la rissa in un supermercato di Crema – Il video

L’episodio alla Coop del centro commerciale Gran Rondò. I sindacati denunciano: tutti i giorni i lavoratori del commercio rischiano di essere aggrediti dai negazionisti della pandemia

Due uomini si rifiutano di indossare la mascherina per proteggere se stessi e gli altri dal Coronavirus e in un supermercato di Crema scoppia una rissa senza esclusione di colpi. Tutto è accaduto nel tardo pomeriggio del 27 settembre, alla Coop del centro commerciale Gran Rondò. «Il video che abbiamo ricevuto dai lavoratori è spaventoso», ha denunciato Francesco Iacovone, sindacalista dei Cobas.


Per bloccare i due uomini si è reso necessario l’intervento della polizia, ma per Iacovone il problema è più profondo: «Questo è ciò che succede nei luoghi del commercio tutti i giorni. Milioni di lavoratori restano esposti al rischio di contagio e alla possibilità di aggressione da parte dei negazionisti della pandemia». Di qui l’appello al governo e ai ministri competenti, perché «oltre alla crisi sanitaria siamo di fronte a un vero e proprio problema di ordine pubblico che deve essere affrontato con vigore».

Video: Francesco Iacovone / YouTube

Leggi anche: