Coronavirus, nuovo record per la Francia: 52.518 contagi in 24 ore. Aumentano le vittime: sono 416 in un giorno

I reparti di rianimazione sono occupati da 3.730 pazienti Covid. Secondo il Consiglio francese, la seconda ondata di infezioni non sarà l’ultima

I contagi da Coronavirus in Francia tornano a toccare picchi record: con 52.518 nuovi positivi nelle ultime 24 ore il totale degli attualmente infetti continua ad aumentare vertiginosamente. Il totale dei casi nel Paese da inizio pandemia ha ormai raggiunto quota 1,47 milioni. Drammatico il numero dei decessi giornalieri: 416, incremento di gran lunga superiore a quello degli ultimi giorni, dato che che porta il totale delle vittime del Covid in Francia a 37.435.


Il numero dei nuovi ricoveri è anche oggi decisamente alto e contribuisce ad affaticare un sistema sanitario già seriamente in affanno per la gestione dei pazienti Covid e, di conseguenza, degli altri. Nell’ultimo bollettino diffuso dal ministero della Sanità francese, si contano 2.547 nuovi ricoveri, 430 di questi sono finiti in terapia intensiva. I reparti di rianimazione sono a questo punto occupati da 3.730 pazienti gravi di Covid.

Secondo il Consiglio francese, la seconda ondata di infezioni non sarà l’ultima. Potrebbero infatti concretizzarsi «diverse ondate successive durante la fine dell’inverno e nella primavera». «Davanti a noi – si legge in un documento del Cts francese – abbiamo parecchi mesi con una situazione estremamente difficile». Pare sia inoltre «difficilissimo prevedere quanto tempo durerà la seconda ondata, perché dipende dal virus stesso, dal suo ambiente climatico, dalle misure che vengono prese per limitarne la circolazione, dalla loro accettazione e quindi dal loro impatto».

Leggi anche: