Coronavirus, tutto l’Alto Adige diventa zona rossa

Pronta l’ordinanza del governatore Arno Kompatscher. Spostamenti tra i comuni saranno concessi solo per motivi di lavoro, salute, studio e urgenze inderogabili

Tutto l’Alto Adige diventa zona rossa. «L’andamento epidemiologico con i numeri in costante crescita e il sempre maggior numero di comuni dichiarati zona rossa lo impongono, è inutile ormai applicare due provvedimenti diversi», dice il governatore Arno Kompatscher, che nelle prossime ore firmerà l’ordinanza. Gli spostamenti tra i comuni saranno concessi soltanto per motivi di lavoro, salute, studio e urgenze inderogabili. Nelle ultime 24 ore, si sono registrati 781 nuovi casi di Coronavirus su 2.998 tamponi effettuati. Quattro i decessi.


Leggi anche: