Gerry Scotti positivo al Covid-19 è stato ricoverato in terapia intensiva per 10 giorni, sta meglio: tornato in reparto

Il conduttore Mediaset era risultato positivo al Coronavirus lo scorso 26 ottobre, come aveva comunicato lui stesso sui social

È stato ricoverato in terapia intensiva Gerry Scotti, ammalatosi di Covid-19 lo scorso 26 ottobre come annunciato dallo stesso conduttore Mediaset sui social. Secondo Tpi, Scotti ha trascorso gli ultimi dieci giorni in terapia intensiva, dopo aver avuto difficoltà respiratorie. Le condizioni del conduttore adesso sarebbero migliorate ed è stato trasferito in un altro reparto. Appena due settimane fa, Scotti aveva comunicato di essere risultato positivo al Coronavirus sui suoi canali social: «Volevo essere io a dirvelo – aveva scritto – ho contratto il Codiv-19. Sono a casa, sotto controllo medico. Grazie a tutti per l’affetto e l’interessamento».


Leggi anche: