Violenza sulle donne, la Rai taglia l’intervista di Franca Leosini a Luca Varani «per non urtare la sensibilità delle vittime»

La decisione di rimandare in onda l’intervista del 2016 aveva scatenato le reazioni di Pd e Italia Viva

«Per non urtare la sensibilità delle vittime e dei telespettatori», l’intervista realizzata nel 2016 da Franca Leosini a Luca Varani, per il ciclo Storie maledette, non verrà trasmessa in tv. Dopo le polemiche sollevate in particolare da Pd e Italia Viva contro la messa in onda oggi, 22 novembre, su Rai Storia, la Rai ha deciso di non lasciare in palinsesto l’intervista all’uomo condannato come mandante dell’aggressione di Lucia Annibali.


Tra chi si è opposto allo speciale condotto da Leosini, la senatrice del Pd Valeria Valente, presidente della commissione Femminicidio. «È grave che Rai Storia abbia deciso di rimandare in onda, nell’ambito del programma di Leosini Domenica con, brani dell’intervista all’aguzzino di Lucia Annibali, Luca Varani», ha detto proprio nei minuti in cui veniva comunicata la decisione della Rai di tagliarla. »Oggi è sempre noi siamo vicini a Lucia, alla quale va tutta la nostra solidarietà, e alle altre donne che hanno avuto questa terribile esperienza». Valente ha aggiunto. «La violenza contro le donne e il Femminicidio si combatte anche evitando di dare spazio mediatico agli uomini che compiono questi reati».

Ieri l’annuncio di Rai Storia

Solo ieri l’annuncio che Leosini avrebbe condotto per la giornata di oggi Domenica con su Rai Storia dalle 14 alle 24, commentando un suo vecchio lavoro. L’intervista, appunto, a Varani. «Ma come può un amore trasformarsi in vendetta? Nella mia lunga esperienza di lavoro di interviste ne ho fatte tante, ma quell’incontro è stato per me particolarmente sofferto, doloroso. Una invincibile sensazione di incredulità, di sgomento. Per mia regola etica e professionale, mai giudico chi scende con me nell’inferno del suo passato. Resta, però, a volte lo sgomento invincibile di fronte a quella che Hannah Arendt ha definito la banalità del male», ha spiegato Leosini a Repubblica.

La nota della Rai

«Il palinsesto della Domenica con in onda oggi su Rai Storia e curato da Franca Leosini – spiega Rai Cultura in una nota – è tutto dedicato, a pochi giorni dalla ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, a questo tema, per ribadire il rifiuto incondizionato di ogni forma di violenza e per proporre, inoltre, ritratti di donne che hanno contribuito in modo determinante alla crescita del nostro Paese».

«All’interno di questo palinsesto, Rai Storia e Franca Leosini avevano deciso di inserire anche l’intervista da lei realizzata nel 2016 per Storie Maledette a Luca Varani, condannato come mandante dell’aggressione di Lucia Annibali, sfregiata con l’acido tre anni prima». Si trattava, sottolinea ancora la nota, di «un’intervista senza sconti e senza nessun tipo di compiacimento, che ribadiva – condannandola apertamente – tutta la gravità e la gratuità di un gesto criminale».

Leggi anche: