La Francia conferisce la Legion d’Onore ad al-Sisi: le immagini tenute nascoste dall’Eliseo – Il video

La più alta onorificenza della Repubblica al presidente egiziano. Mentre Zaki resta ancora in carcere

Il 7 dicembre il presidente francese Emmanuel Macron ha conferito al presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi la Legion d’Onore, la più alta onorificenza della Repubblica. Onori militari e serata di gala, ma tutto tenuto nascosto dallo staff dell’Eliseo, che non ha voluto dare pubblicità al riconoscimento. Il giornalista Yann Barthes ha fatto esplodere il caso ugualmente, dichiarando: «Per la prima volta siamo dovuti andare sul sito web di un regime autoritario per conoscere ciò che accade all’Eliseo».


Lo stesso Barthes ha poi precisato che la Legion d’Onore «viene concessa a tutti i presidenti in visita di Stato in Francia». Ma di certo fa impressione che Macron si sia limitato a dire, in conferenza stampa, che esistono «disaccordi» tra Francia ed Egitto in tema di «diritti umani». Disaccordi che però non devono condizionare «la nostra cooperazione in materia di difesa e in campo economico». Il presidente francese, inoltre, ha accolto favorevolmente il recente rilascio da parte del Cairo di «tre membri dell’Ong» Eipr, la stessa per cui lavora Patrick Zaki, che invece è ancora detenuto. Proprio la decisione di lasciare in carcere per altri 45 giorni Zaki è arrivata mentre al-Sisi era in visita in Francia.

Video: YouTube / عربي TRT

Leggi anche: