La variante Covid spaventa il Regno Unito: quasi 40 mila nuovi contagi e 744 morti nelle ultime 24 ore

di Redazione

Mai così tante vittime dal 29 aprile. Il totale dei morti dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto quota 69.051

Allarme rosso nel Regno Unito per gli sviluppi dell’epidemia di Coronavirus. Nelle ultime 24 ore si contano infatti quasi 40 mila nuovi contagi, segno ulteriore dell’elevata capacità di trasmissione della nuova variante Covid. Molto alto anche il numero dei decessi, che ha toccato quota 744, il record dal 29 aprile, per un totale di vittime dall’inizio dell’emergenza sanitaria che è arrivato a 69.051.


La variante del virus sarebbe stata riscontrata anche nell’ex colonia britannica di Hong Kong, con il contagio di due studenti rientrati in Asia dal Regno Unito. La notizia, riportata dal Guardian, proviene dalle autorità sanitarie locali, che hanno tuttavia sottolineato la necessità di effettuare ulteriori verifiche.


Leggi anche: