Incidente stradale per l’ex portiere della Roma De Sanctis: ricoverato al Gemelli in terapia intensiva

di Giovanni Ruggiero

L’ex portiere, oggi dirigente della Roma, Morgan De Santis è stato operato nella notte per un’emorragia addominale dopo essere stato coinvolto in un incidente stradale

Paura nella notte per l’ex portiere della Roma Morgan De Sanctis, coinvolto in un incidente stradale sulla Cristoforo Colombo. Il dirigente giallorosso è stato traportato d’urgenza all’ospedale Gemelli, dove è stato operato per un’emorragia addominale e gli è stata asportata la milza. De Sanctis sarebbe ancora in condizioni serie, ricoverato in terapia intensiva. Le condizioni del dirigente romanista sarebbero buone, secondo i medici è cosciente e in continuo miglioramento dopo l’operazione.


Leggi anche:

Giovanni Ruggiero