Teresa Cherubini, la figlia di Jovanotti: «Ho avuto un tumore. Sono guarita, ora vorrei ricominciare a vivere»

La disegnatrice e fumettista ventiduenne ha raccontato della sua malattia su Instagram e ringraziato tutti coloro che le sono stati vicini, a cominciare dai genitori

Non sono stati mesi facili. Il 3 luglio 2020, Teresa Cherubini, figlia della pop star Jovanotti e delle fotografa Francesca Valiani, ha scoperto di avere un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. A raccontarlo è proprio la disegnatrice, classe 1998, sul suo profilo Instagram. Tutto è cominciato ad agosto 2019 con un prurito alle gambe. All’inizio «non ci ho dato peso, pensando che sarebbe andato via con il tempo» ma non è stato così. Un malessere che non è passato affatto nei mesi successivi e che, anzi, nel tempo non faceva che peggiorare.


Sei cicli di chemioterapia

A giugno 2020 quel prurito si era sparso per tutto il corpo. Quello che sembrava essere un problema banale si è trasformato in un incubo. «Non riuscivo a dormire più di un paio d’ore a notte, avevo la pelle piagata», ha scritto in un post su Instagram. «Quando mi si è ingrossato un linfonodo nel braccio ho capito che c’era qualcosa di più serio», ha aggiunto. Lì è arrivata la diagnosi, poi le cure. Sei cicli di chemioterapia all’istituto europeo di Oncologia a Milano che le hanno salvato la vita.

«Sono ufficialmente guarita»

INSTAGRAM | Teresa Cherubini

I capelli non le sono caduti del tutto ma il 9 dicembre, con un grande atto di coraggio, dopo l’ultimo trattamento, ha deciso di rasarsi come «segno di nuovo inizio». Dopo sette mesi di «paure e ansie», la storia è finita. Da ieri, 12 gennaio, è «ufficialmente guarita». «Sono stata incredibilmente fortunata ad avere una famiglia (nel 1998, appena nata, Jovanotti le ha dedicato “Per te”, ndr), amici e team di medici spettacolare che mi hanno seguito e aiutato durante tutti questi mesi», ha detto. Per un certo verso il cancro «è una malattia molto solitaria, ma il supporto di chi ti sta vicino è fondamentale per superarla, io non ce l’avrei fatta senza di loro. La paura non é andata via, e ci vorrà del tempo perché possa fidarmi di nuovo del mio corpo, ma non vedo l’ora di ricominciare a vivere», ha concluso Teresa Cherubini.

Foto in copertina da Instagram | Teresa Cherubini

Leggi anche: