Coronavirus nel Regno Unito, mai così tanti morti in un giorno: sono 1.600. Il totale supera le 90 mila vittime

di Redazione

Il Paese resta quinto al mondo – ma primo in Europa – per morti ufficiali da Coronavirus, dopo Stati Uniti, Brasile, India e Messico, anche se – in rapporto alla popolazione – Belgio, Italia e Repubblica Ceca continuano ad avere un tasso di decessi più alto

Sono 1.610 i morti per Coronavirus registrati nel Regno Unito nelle ultime 24 ore: mai così tanti da inizio pandemia e circa mille in più rispetto a ieri quando i morti erano stati 600. Così il numero totale dei decessi supera quota 91 mila. I nuovi positivi registrati sono invece 33.355, circa 4 mila in meno rispetto a ieri, quando erano stati 37.535. Il Regno Unito resta quinto al mondo – ma primo in Europa – per morti ufficiali da Coronavirus, dopo Stati Uniti, Brasile, India e Messico, anche se in rapporto alla popolazione Belgio, Italia e Repubblica Ceca continuano ad avere un tasso di decessi più alto.


Superati i 4 milioni di vaccini somministrati

Nel frattempo il Regno Unito continua a spingere nella campagna di vaccinazione anti-Covid. Mentre i test quotidiani superano quota 550 mila, in leggero calo in realtà rispetto alla settimana scorsa quando la media era stata di 600 mila. In totale fino ad adesso sono stati somministrati 4.266.577 vaccini nel Paese, che rimane tra i primi 5 paesi al mondo con il numero più alto di vaccinazioni eseguito finora.

Leggi anche:

Redazione