Russia, cuoce uno spiedo sulla fiamma eterna per i caduti della Seconda guerra mondiale: arrestato – Il video

Un filmato pubblicato su Telegram e ripreso dal Moscow Times mostra tutta la scena, che si sarebbe svolta in un parco della città di Derbent

In Daghestan, nel Caucaso russo, un abitante locale si è messo a cuocere uno spiedo di carne sulla fiamma eterna di un monumento dedicato ai militari sovietici caduti nella Seconda guerra mondiale. Un video pubblicato su Telegram e ripreso dal Moscow Times mostra tutta la scena, che si sarebbe svolta in un parco della città di Derbent. «Non c’è bisogno di carbone», avrebbe detto l’uomo ai passanti. Le autorità locali hanno fatto sapere che è stato arrestato e subirà sanzioni amministrative, ma non hanno rivelato le accuse esatte mosse nei suoi confronti. Non è la prima volta che in Russia succedono cose del genere e la polizia reprime regolarmente i cittadini che usano la fiamma eterna per cucinare, come sfondo per balletti postati su TikTok o che semplicemente decidono di spegnerla.


Video: Twitter / @MoscowTimes

Leggi anche: