L’avvocato attiva il filtro su Zoom in piena udienza: «Non sono un gatto, ci sono» – Il video

Il video è diventato virale nel giro di poche ore dalla pubblicazione

«Non sono un gatto, ci sono». Parola di un avvocato che, durante un’udienza processuale in streaming, ha lasciato attivo il filtro di un gattino su Zoom. Il video è diventato virale in poche ore ed è stato pubblicato da Roy Ferguson, il giudice del Texas che ha assistito alla scena. L’avvocato, invece, è Rod Ponton e su Vice ha raccontato la sua versione dei fatti: «era il computer della mia assistente, che poi è riuscita a togliere il filtro».


Video: Twitter/@lawrencehurley

Leggi anche: